Moda capelli 2017-2018: alcune idee sui tagli ed i colori

Facebook
Facebook
Twitter
Pinterest
Instagram
Moda capelli 2017-2018: alcune idee sui tagli ed i colori

Nell’autunno inverno 2017-2018 la moda dei capelli avrà delle grandi novità. Queste novità interesseranno tagli, colori e tendenze. Nessun problema per chi ama le scalature, i tagli frastagliati e gli haircut cortissimi. Presenti anche le onde vintage e la riga in mezzo. Questo inverno saranno banditi i tagli pari e le linee geometriche e regolari. La nuova moda dei capelli vuole volume, dinamismo e movimento. Ammessa anche la frangia ma deve essere o corta o lunga no le mezze misure. Ok anche per il ciuffo scalato specialmente se abbinato con lob e wob sfilatissimi.

Moda capelli 2017-2018: alcune idee sui tagli ed i colori

 

Consigli utili

Se vogliamo affrontare il tema del colore il trionfo è per le tinte naturali ed i colori eccentrici. Tengono lo scettro il rosa e l’azzurro ancora meglio se sfumati con la tecnica del balayage. No ai capelli con tinte complete ed uniformi.

Tra le cose più trend il primo posto è delle onde vintage piatte con un effetto naturale. Così donano un tocco di classe ed il look sarà sofisticato. Perfette sia di giorno che di sera.

I tagli corti sono sempre attuali e quest’anno sono previsti con ampie scalature o con uno styling asimmetrico. Dominerà ancora il taglio a scodella l’importante è avere i capelli lisci e non molto folti sennò avrete l’effetto casco. Un altro corto molto gradito è caschetto cortissimo e sfilato.

Per chi invece ama il taglio medio ok l’importante è che sia scalato. Che decidiate per la riga centrale o laterale l’importante è che le punte siano sfilate. Apprezzati anche con la frangetta meglio se spettinata ed irregolare.

Se siete amanti dei capelli lunghi benissimo ma anche qui sono previste scalature più o meno importanti. Vanno evitate le linee geometriche e piatte. Bisogna giocare con i volumi e dare al capello una sensazione di movimento.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*